Archivio Tag: associazione

Associarsi

Di   9 gennaio 2009

Le quote associative per l’anno 2015 sono state fissate in

15 euro socio studente (all’iscrizione allegare copia libretto universitario)
25 euro socio ordinario
50 euro socio sostenitore
150 euro associazione azienda

Per associarvi all’Associazione Torino Valley potete

Pagare la quota attraverso il C/C bancario IBAN : IT15F0335901600100000007628

oppure

Pagare la quota attraverso Paypal su server sicuri. Non è necessario iscriversi a Paypal per procedere al pagamento: vengono accettate le più importanti carte di credito.

Ricordatevi di precisare nella causale: quota associativa alla Associazione Torino Valley

Associazione

Di   9 gennaio 2009

L’Associazione Torino Valley ha lo scopo di gestire le attività collegate a www.torinovalley.com

Dallo Statuto dell’Associazione

L’Associazione Torino Valley si prefigge lo scopo di promuovere in ogni maniera la conoscenza e lo sviluppo della cultura dell’innovazione in ogni campo e prevalentemente nei campi della ricerca scientifica e tecnologica sia nel contesto della Torino Valley, rappresentata dal territorio geografico e dal contesto economico di Torino, della sua provincia e la Regione Piemonte, che al di fuori di essa, oltre alla divulgazione scientifica e alla divulgazione della conoscenza delle attività economiche legate all’innovazione oltre che al consolidamento del nome della Torino Valley. Il perseguimento dello scopo dell’associazione sarà ottenuto mediante la realizzazione di siti on-line di tipo editoriale, di comunita di utenti, di siti con contenuti multimediali, di siti contenenti contenuti generati dagli utenti, attraverso attività di divulgazione scientifica, incontri di studio, attività seminariali, congressi scientifici, realizzazione di collane editoriali, realizzazione di corsi di formazione, pubblicazione di studi ed atti di convegni, e quant’altro l’Associazione decida per il raggiungimento del predetto scopo.

Torino Valley diventa associazione

Di   8 gennaio 2009

In questi giorni avrete notato delle piccole evoluzioni estetiche nelle diverse pagine dei diversi siti che compongono Torino Valley. E’ scomparsa la dizione “beta” che faceva tanto web 2.0 e che indicava ancora uno stato di rodaggio.

E’ il primo segno evidente di un mutamento e di una evoluzione dell’attività di Torino Valley che si è concretizzata in questi giorni nella fondazione dell’Associazione Torino Valley a cui verrà delegata la gestione di tutte le attività future di Torino Valley.

Da tempo si era resa ncessaria la trasformazione gestionale per poter realizzare al meglio gli obiettivi del progetto.

Il successo dei primi due anni di attività ci stimola a lavorare meglio e più intensamente nell’anno 2009 in cui le ristrettezze economiche favoriranno chi come noi lavora con la creatività e con la professionalità piuttosto che attraverso l’uso solamente di denaro pubblico.

Nelle prossime settimane daremo conto del programma per l’anno 2009 e del bilancio preventivo.
Nel frattempo è possibile associarsi all’Associazione e fare eventuali donazioni alla stessa.

V.Pasteris presidente dell’Associazione Torino Valley

Torino Valley

Di   8 gennaio 2009

Perchè è nata TorinoValley

  • Per lanciare un brand e dare riconoscibilità al territorio geografico, economico, creativo
  • Per dare una auto consapevolezza – coscienza a tutti gli attori del territorio
  • Per offrire una fonte di informazione sulla realtà territoriale per tutti gli operatori
  • Per creare una comunità di persone, enti, aziende, che interagisce con degli obiettivi comuni
  • Per fornire degli strumenti e degli spunti per collaborare
  • Per creare comunicazione e divulgazione sulla ricerca e sull’innovazione
  • Per creare connessioni e contatti fra aziende, individui, investitori e ricerca

Torino Valley utilizza soltanto prodotti Open Source

Torino Valley è aperta a tutti coloro i quali vorranno partecipare alla sua costruzione.